Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il guardaroba di una modella, come si deve vestire una moella per realizzare gli scatti per il suo book fotografico

Il mondo della moda

Cosa dovrebbe contenere il guardaroba di una modella
Il guardaroba è un elemento importante. Più vario è meglio è, almeno all'inizio. Poi può diventare specifico per un certo tipo di modelling.
Ci sono due possibilità in un servizio fotografico riguardo al guardaroba. Se il servizio è un servizio di moda commissionato (redazionali, pubblicità e cataloghi) allora non avrai da preoccuparti di nulla, dato che è il committente assieme al fotografo e/o allo stylist, a procurare nel 99% dei casi sia i capi che gli accessori.
Se il servizio è invece un commerciale o un servizio di glamour allora può capitare che sia tu a dover portare parte dei capi e degli accessori da indossare, se non anche tutti.
La stessa cosa vale ancora di più nel caso sia tu stessa/o a richiedere il servizio fotografico, ad esempio per il tuo book. Anche se ci sono dei fotografi che hanno nel proprio studio un guardaroba che può coprire molte situazioni, non affidarti solo ad esso, sia perché non è la norma sia perché in ogni caso la scelta di capi e accessori è spesso limitata.
Quindi, soprattutto agli inizi o se ti dedichi al modelling commerciale o al glamour, sarai tu a dover curare il tuo guardaroba, portando tutto ciò che ti occorre. Un servizio fotografico curato nei minimi particolari può dare anche la possibilità di ottenere lavori più interessanti.

Ecco alcuni importanti consigli al riguardo:

Come selezionare i vestiti

All'inizio è bene cercare di avere la maggiore varietà possibile di vestiti nel proprio guardaroba. In questo modo avrai innanzitutto foto diversificate per il book e inoltre non corrererai il rischio di rifiutare un lavoro per mancanza dei capi adatti.
Un'ottima cosa da fare è seguire la moda e "le mode" cercando di coprire ogni stile. Non è certo possibile essere al passo con tutti gli "ultimi stili", ma cerca di non essere sprovveduta per gli stili più classici e conosciuti.

Il tuo guardaroba, di conseguenza, dovrà essere in grado di presentarti per uno shoot:

  • di stile classico/elegante/sera: es.: abito da sera lungo, sandali con tacco alto, orecchini e collane appropriate

  • di stile elegante/giorno: es: tayeur, dolcevita, stivali

  • di stile casual: es: jeans, timberland, maglione

  • di stile teeenager: es: minigonna, scarpe da ginnastica, t-shirt colorata

  • in costume da bagno: meglio avere diversi costumi, indispensabile il due pezzi

  • in intimo: biancheria intima di tipo più classico (pizzi etc.) o sportivo (elasticizzata, essenziale)


Importante: per tutti i capi scegli tinte uniche evitando i motivi floreali o le fantasie troppo colorate e contrastate. Queste ultime è più difficile che in fotografia riescano bene ed è più difficile abbinarle ad altri elementi della fotografia. Inoltre distraggono gli occhi di chi guarda la foto dall'elemento più importante: te stessa.

Prova anche ad avere sempre a mente la tua professione di modella. Quando guardi le vetrine dei negozi, non fermarti solo su ciò che è in linea con il tuo modo di vestire di ogni giorno. Cerca anche qualcosa che valorizzi gli altri "stili" che come modella puoi essere chiamata ad interpretare. E' bello seguire il proprio stile personale, ma in questa professione, soprattutto agli inizi, c'é bisogno di una buona dosa di elasticità. Apri la tua mente anche ad altri modi di essere.

Non solo vestiti
Qualsiasi elemento, in particolare nelle foto di moda ma anche di glamour, è essenziale per la buona riuscita della foto. Per questo ogni altra cosa che si aggiunge ai vestiti per
accentuare il carattere della foto ha un'importanza da non trascurare. Innanzitutto gli accessori: borse, occhiali, gioielli, cappelli, etc., devono essere tali da rafforzare lo stile dell'intera immagine e devono quindi essere in linea con i vestiti.
Il tuo guardaroba dovrebbe quindi disporre anche di diversi accessori adatti ai diversi stili. Segui i trend della moda e impara ad abbinare i diversi elementi in modo esteticamente omogeneo. Quando sarai una professionista affermata sarà lo stylist a occuparsi di queste cose ma all'inizio sei soprattutto tu a doverci pensare.
Oltre gli accessori, anche altri elementi possono essere importanti per caratterizzare la foto. Soprattutto se il servizio fotografico è per il tuo book prova a pensare cosa potrebbe rientrare nella foto per accentuare il carattere che tu vorresti dare. Un servizio glamour, ad esempio, potrebbe essere valorizzato da veli che scendono dall'alto. Se a casa hai qualcosa di simile, portalo e proponilo al fotografo. Molti fotografi sono contenti di collaborare con le modelle all'ideazione dell'immagine. Se lavorando con loro ti presenti in maniera attiva, con la dovuta umiltà, il servizio sarà piu piacevole e riuscirà anche meglio.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu